CONTATTATECI

Per informazioni ed appuntamenti:

Stefania Sordelli
Presidente del CEDIM
Contatto immediato al 335 387624
stefaniasordelli@yahoo.it

Avvocato Claudia Landi
Consulente legale del CEDIM
Contatto immediato al 335 6870864

NOVITA' 2019

Sta per partire il Master intensivo con tirocinio operativo pratico in Mediazione Familiare.
Consulta la pagina del corso per maggiori dettagli CLICCANDO QUI!

Master intensivo con tirocinio operativo in Mediazione Famigliare 2019

EVENTO IN PROGRAMMA

Sabato 23 Marzo ore 10:30 presso la Biblioteca G.P. Dore in via del Monte, 5 a Bologna presentazione del libro La Mediazione Familiare: aspetti pratici, esperienze e riflessioni teoriche.
Conducono Lisa Mattei e Stefania Sordelli.
Consulta la locandina per maggiori dettagli CLICCANDO QUI!

Presentazione libro La Mediazione Familiare: aspetti pratici, esperienze e riflessioni teoriche

EVENTO IN PROGRAMMA

Sabato 4 e 25 Maggio dalle ore 10:30 alle 12:30 in via IV Novembre, 14 a Bologna laboratorio di educazione affettiva e sessualità Faccio quello che mi pare!
Conduce Lisa Mattei, pedagogista e consulente in Sessuologia clinica CIS.
Consulta la locandina per maggiori dettagli CLICCANDO QUI!

Laboratorio di educazione affettiva e sessualità

SERVIZI OFFERTI

LA PREMESSA

Il CEDIM è impegnato nell’offrire pricipalmente due tipologie di attività occupandosi sia di azioni specifiche dell’area preventiva sia di percorsi propri dell’area della crisi nell’ambito della separazione e del divorzio.
L’area preventiva si rivolge a singoli, coppie e famiglie proponendo percorsi di informazione, riflessione, discussione e formazione su temi relazionali ed emotivi, affettivi, coniugali e filiali nonché giuridici nell’ambito di azioni rivolte al raggiungimento di un migliore benessere personale e relazionale.
L’area della crisi in ambito separativo si rivolge a nuclei familiari in difficoltà, legalmente “istituiti” o “di fatto”, proponendo un supporto appropriato rispetto alla “messa in discussione” del legame di coppia e della relazione con i figli.
Alle coppie viene suggerita una opportunità di lavoro, in uno “spazio di salvaguardia”, per migliorare la consapevolezza delle proprie dinamiche di confronto – scontro. Come genitori uno spazio dove accogliere e rielaborare le difficoltà di rapporto con i figli.
E’ il tentativo di evitare che situazioni di disagio diventino acute e di difficile gestione. Attraverso percorsi di riflessione sulle problematiche della vita coniugale quotidiana e attraverso il confronto sulle modalità di conflitto si individuano possibili strategie per migliorare il dialogo e sperimentare graduali cambiamenti nelle relazioni interne al contesto familiare.

PERCORSI DI PREVENZIONE E DI SOSTEGNO AI CONFLITTI FAMILIARI E ALLA CRISI SEPARATIVA

A CHI CI RIVOLGIAMO

Singoli, coppie e famiglie in crisi dove gli adulti stanno valutando di separarsi e non sanno come affrontare la situazione o sono separati o divorziati mantenendo un contesto di vita altamente conflittuale con evidenti svantaggi e sofferenze per se’ e per i figli.

COSA PROPONIAMO

I LABORATORI

Per un miglior raggiungimento degli obiettivi proponiamo in prevalenza laboratori informativi e formativi per un numero massimo di dieci / dodici partecipanti.

PRE-MEDIAZIONE

Alle coppie genitoriali ancora indecise sulla scelta separativa si propone uno spazio di chiarimento tramite colloqui di pre-mediazione. Si tratta di una fase di orientamento o verso una conciliazione o verso la separazione e l’intervento specifico di mediazione.

MEDIAZIONE FAMILIARE

Alle coppie genitoriali in via di separazione o divorzio, viene proposta la mediazione familiare affinché riscoprano la capacità di riconoscere e governare il conflitto in atto, di riattivare tra loro una comunicazione funzionale, di ricercare accordi e soluzioni durature e soddisfacenti. Questo per loro stessi e per i figli. Ritrovare gli stimoli per riattivare le proprie competenze genitoriali, lasciate dall’ impegno per la lotta sullo sfondo, gli consentirà di essere più sereni e di trasmettere ai figli un clima positivo in grado di favorirne la crescita. La possibilità per i grandi di svolgere con responsabilità il comune compito di genitori si sintetizza nell’obiettivo di garantire uno stile di relazione educativa “condiviso e consapevole”.

SOSTEGNO INDIVIDUALE

A quella parte della coppia genitoriale che oggettivamente e/o soggettivamente ritiene di “subire” la separazione, viene offerto un servizio di sostegno individuale per aiutarlo ad affrontare da una posizione più equilibrata e meno vittimistica la ricerca di una soluzione soddisfacente.

CONSULENZA AI SINGOLI GENITORI

Ai singoli genitori separati che non riescono ad intraprendere un percorso di mediazione familiare in coppia, viene offerto un servizio di orientamento ad una ricomposizione genitoriale “narrativa” con i propri figli anche se in presenza di una “sedia vuota”. Si tratta di favorire un atteggiamento emotivo costruttivo affinché anche da soli possano trovare i modi più opportuni per farsi carico con consapevolezza delle proprie responsabilità superando l’isolamento rafforzando risorse e competenze.

CONSULENZA ED ORIENTAMENTO ALLE FAMIGLIE ALLARGATE RICOSTITUITE

Alle cosiddette famiglie allargate ricostituite attraverso nuovi partner, nuovi figli e nuove reti parentali (nonni, zii, …), viene offerto orientamento e consulenza per dialogare sui nuovi compiti affettivi ed educativi che le famiglie complesse impongono.

GRUPPI DI AUTOMUTUOAIUTO

Ai singoli genitori separati o separandi che, per motivi diversi, non possono essere avviati alla mediazione familiare, viene offerta la possibilità di partecipare a gruppi AMA di automutuoaiuto per un sostegno all’esercizio della genitorialità nella vita quotidiana. I gruppi AMA hanno l’obiettivo di favorire uno scambio di informazioni e modalità di comportamento sui problemi concreti, come la gestione dei figli, il superamento dell’isolamento ed il rafforzamento di risorse e competenze genitoriali.

CONSULENZA E GRUPPI DI AUTOMUTUOAIUTO PER NONNI

Ai nonni coinvolti nella vicenda separativa dei figli viene offerta la possibilità di partecipare a gruppi di confronto e scambio nel rapporto tra generi e nuore, nell’accompagnamento dei nipoti, nell’ascolto delle loro difficoltà.

CONSULENZA E ASSISTENZA LEGALE

Nell’ ottica della mediazione familiare integrata offriamo il servizio di consulenza e assistenza legale (nell’ ambito della nostra attività non convenzionata con gli Enti Locali). Sono affrontate le questioni giuridiche relative all’affidamento dei figli minori, alle unioni di fatto, agli aspetti economici conseguenti a separazione e divorzio (assegnazione della casa familiare, assegno di mantenimento per il coniuge e per i figli, …) e l’assistenza legale nelle relative procedure giudiziarie. Questo comunque non pregiudica e non limita in alcun modo lo svolgimento di tutte le altre nostre attività rispetto a coloro che hanno invece già individuato i propri legali di fiducia. Riteniamo infatti, nella nostra filosofia di lavoro, che, se ciascuna parte opera nell’esercizio del proprio ruolo con trasparenza e nel rispetto del proprio codice deontologico, la collaborazione integrata tra professionisti può produrre risultati spesso inattesi nel loro positivo evolversi.